Aggiornamenti da Twitter: Emanuele

    seguimi su Twitter

    lunedì 17 gennaio 2011

    Nasce la #tweetbeer


    In questi giorni nel fiume di tweet della twittersfera si sta provando ad organizzare la prima tweetbeer (hashtag #tweetbeer).

    Cos'è la #tweetbeer?

    Semplice! Una birra collaborativa a cui ogni tweeterbeerenthusiast può partecipare.

    Per ora si è pensato di iniziare a buttare giù una bozza di ricetta, composta da una parte base e da un ingrediente speciale. Ognuno può in parte personalizzare la ricetta.

    Nello specifico la base sarà composta da

    • 1 lievito
    • 1 malto
    • 1 luppolo
    a cui va aggiunto

    • un ingrediente speciale.
    La personalizzazione è possibile grazie alle 3 aggiunte personali che ognuno può aggiungere alla propria ricetta.

    Si parte per ora con la fase uno: sondaggio (nei commenti) per definire se l'idea è buona, la base e l'ingrediente speciale.

    Una volta che la ricetta è definita, parte la fase due: le cotte.

    Quando la birra sarà pronta, inizierà la fase tre: tweet di assaggi e discussioni. Chi sa che non si organizzi pure qualche bell'evento insieme.

    EDIT

    Piccolo aggiornamento.
    BirraZen ha creato per l'occasione un questionario da riempire con le proprie preferenze.
    Quindi potete scrivere le vostre idee nei commenti, per discuterne con gli altri, e nel sondaggio.


    18 commenti:

    1. Parto io con la mia idea per la base
      - Lievito: T58
      - Malto: Pale Ale
      - Luppolo: Columbus

      RispondiElimina
    2. E io ti seguo con la mia proposta...

      Base:
      - luppolo: Saaz
      - malto: belgian pilsner
      - lievito: Saflager W34/70

      Ingrediente speciale:
      - riso

      3 ingredienti aggiunti verranno indicati nella retro-etichetta della #tweetbeer

      RispondiElimina
    3. Ciao ragazzi! Scusate l'assenza... arrivo un po' tardi!

      L'idea mi pare bellissima, secondo me sarebbero poi fondamentali degli incontri per scambiarsi le bottiglie ed assaggiare tutti insieme (non credo ci si potrà trovare tutti in un luogo solo per questioni geografiche :\ )

      Comunque non ho capito bene, si fissano tutti insieme luppolo, malto, lievito E un ingrediente speciale, POI ognuno può aggiungere altri 3 ingredienti a scelta oppure l'ingrediente speciale è quello a discrezione di ogni homebrewer ?

      RispondiElimina
    4. L'ingrediente speciale è comune. Si decide insieme.
      Le tre aggiunte invece sono personali

      RispondiElimina
    5. Ah ho capito, scusate :P
      Allora io propongo di usare malto e lievito un po' neutri, lasciando spazio invece a tutte le altre componenti per la caratterizzazione.
      Quindi direi:

      -Pils o Pale
      -US05 o 34/70 (al max S33 ma tende già al fruttato)

      Poi luppolo... qualcosa di facilmente reperibile come Saaz, Perle, Cascade, Hallertau, Amarillo... ovviamente più "potente" il luppolo più alto il rischio di far assomigliare le bire tra di loro.
      La scelta di quanto usarne e come (dry hopping o meno) è libera giusto?

      Ingrediente speciale... umh... cosa ne dite di fiori? Ci sarebbe da scegliere poi quali. Se può essere anche una spezia allora direi pepe.

      RispondiElimina
    6. Malto: Pils
      Luppolo: Perle
      Lievito: US05 o S-23

      Ingrediente speciale: RISO

      RispondiElimina
    7. Malto: Maris otter
      Luppolo: Challenger
      Lievito: S-33

      Ingrediente speciale: RISO

      RispondiElimina
    8. Faccio modestamente notare a Valerio che il Maris Otter e il Challenger sono troppo caratterizzanti perchè il riso dia il suo contributo apprezzabile. Comunque l'uso del riso, succedaneo per eccellenza insieme al mais, per la produzione di una birra buona, tout court, sarebbe una bella dimostrazione pratica di cosa voglia dire artigianalità: non conta, o quasi, quello che ci metti, ma perchè ce lo metti, e come. E anche se a qualcuno l'Amore rimane sullo stomaco io nella mia #tweetbeer ce ne metterò un bel pò, e son convinto che ci starà proprio bene.

      RispondiElimina
    9. Interessante annotazione tecnica di Scauca!
      In effetti la mia idea iniziale era quella di partire da un base comune (stesso luppolo, stesso malto, stesso lievito + un ingrediente caratterizzante) per mettere in risalto la mano dell'homebrewer.
      Ad esempio, qualora la scelta cadesse su un lievito a bassa fermentazione, nulla vieta che questo venga utilizzato a temperatura non usuali (con i rischi e pericoli del caso)

      RispondiElimina
    10. @Luca: per l'ingrediente base pensavo più ad un cereale in modo da riservargli una parte importante della ricetta base e relegare le spezie alle aggiunte personali ...
      Questa è la mia opinione ...

      RispondiElimina
    11. Anche io sto con Scauca, base comune "neutra" e personalizzazioni più caratterizzanti.
      La mia umile proposta: malto pils, luppolo perle, lievito us05, ingrediente extra un cereale (riso, segale).

      Nicola Zanella

      RispondiElimina
    12. Malto: Pils
      Luppolo: Styrian goldings
      Lievito: Danstar Nottingham Ale
      Ingrediente comune: Riso

      RispondiElimina
    13. Diciamo che per ora sembra prevalere il riso come ingrediente speciale mentre per gli ingredienti base c'è di tutto e di più.

      Diciamo che per ora continuiamo ad attendere proposte, poi tra qualche giorno chiudiamo con le proposte e tiriamo una somma su gli ingredienti più citati, magari stendendo varie opzioni di base.
      Tra le candidate poi facciamo un sondaggio finale

      che ne dite?

      RispondiElimina
    14. Io ci sto!
      Ma auspico un fiume di proposte in questi giorni!!

      RispondiElimina
    15. Ottimo idea davvero..
      Malto: Pils
      Luppolo: Hersbrucker
      Lievito: European Ale white labs
      Ingrediente comune: Riso in una bella percentuale.. oppure un bel mix di riso, avena e farro, poi magari un pò di wheat e via di 5 cereali ( colazione più )ahahahah.
      AndreaMAD3

      RispondiElimina
    16. bella idea!

      malto: pils
      luppolo: hallertau
      lievito: us-05 o s-04
      ingrediente: segale o riso

      RispondiElimina
    17. allora dico la mia che poi è quella di @scauca
      Malto: Pils
      Luppolo: Perle
      Lievito: S-23
      Ingrediente speciale: RISO
      base di lavoro neutra riso e i 3 ingredienti a scelta per caratterizzare... a che sia
      #tweetbeer !!!!!!
      Ciao a tutti
      Paolo

      RispondiElimina
    18. malto pils
      luppolo saaz o hallertau
      lievito S23

      ciao a tutti dallo staff di BT

      RispondiElimina